Fotografia europea Reggio Emilia 2007
Comune di Reggio Emilia

Fotografia europea
Reggio Emilia 2007

Comune di Reggio Emilia

settimana
di apertura
27 aprile
5 maggio

mostre fino
al 10 giugno

Antonella Anedda - Biografia

Antonella Anedda (Anedda-Angioy) Ŕ nata a Roma. Ha studiato a Roma e a Venezia laureandosi in storia dell’arte moderna. Insegna come professore a contratto presso l’UniversitÓ di Siena.Ha pubblicato dal 1992 il volume di poesie Residenze invernali (Crocetti, Milano, 1992), il libro di saggi Cosa sono gli anni (Fazi, 1997) e Il libro di traduzioni Nomi distanti (Empiria, Roma, 1998). Nel 1999 Ŕ uscito il volume di poesie Notti di pace occidentale con cui ha vinto il premio Montale 2000 per l’opera edita.Ha pubblicato nel 2000 il libro di saggi La luce delle cose(Feltrinelli, Milano, 2000). Nel 2003 il volume di poesie dal titolo Il catalogo della gioia.(Donzelli, Roma, 2003), Ŕ stato finalista al premio Viareggio.Ha tradotto soprattutto poesia (da lingue classiche - Ovidio, e moderne, soprattutto dal francese e dall’inglese).Nel 1995 ha curato l’antologia Appunti per una semina (Piazzola,1995) poesie e prose da Philippe Jaccottet Nel 2004 ha curato sempre di Jaccottet il volume di La parola Russia.Di prossima pubblicazione (marzo 2007) presso lo Specchio Mondadori un nuovo volume di poesie intitolato: Dal balcone del corpo (Cori).